Un viaggio lungo 100 anni: anniversario Ceriani Gruppo. Quattro generazioni a comando

23 Set 2023

La cosa che mi è piaciuta di più per i festeggiamenti del Centenario del Gruppo Ceriani in Famiglia Legnanese alla presenza di imprenditori, collaboratori, amici , soci dei Rotary club del territorio e mondo del Palio, è stato il passaggio generazionale. Lo sapevate che da Santino a Tommaso, il nipote più giovane, si sono alternate al comando quattro generazioni di imprenditori?..

ceriani-100-anni-I-viaggi-di-enzo

Il cambiamento

Una festa nel segno del cambiamento con Santino Ceriani che si “inserisce” nella sua Parabiago: nel 1923, il fondatore passa dalle bici (dopo l’esperienza Wolsit – Officine Legnanesi Automobili fonda la Excelsior), alle automobili. Era l’anno di Libero Ferrario, campione del mondo a Zurigo, parabiaghese, ma Santino ci vuol provare ed inizia la nuova scommessa. Cosi inizia l’avventura di uno dei marchi più longevi del territorio.
Qui, insisto, ci sono i valori che mi stanno a cuore e che ascoltiamo quando andiamo per convegni: la “volontà” di rischiare. Questo Humus è nel DNA della famiglia Ceriani.

Dopo Santino, Walter, poi i figli ed ora i nipoti…Il viaggio continua…

La storia, in allegato, l’ho presa dal sito ufficiale e vi invito a leggerla: è veramente un lungo viaggio nella nuova Italia: quella prima della seconda guerra mondiale con Santino “capitano” e quella dopo con Walter che subentra fino al 2000.

E qui il passaggio generazionale si realizza attraverso i figli, il genero e Amministratore Delegato, Vittorio Borsani e poi tramite i nipoti.

Il più piccolo Tommaso, già annusa il profumo e la responsabilità aziendale grazie al fatto che è supportato dagli altri cugini e dalla “chioccia” Federica , la più grande dei nipoti è già operativa in azienda. Chiaramente con il supporto dei figli di Walter nonché genitori dei ragazzi.

viaggi di enzo Walter ceriani 100 front
ceriani intervista di enzo i viaggi di enzo

Il viaggio ed i valori di Walter Ceriani

Walter ci racconta nell’intervista dei tre motivi per il successo, resi pubblici durante la serata: la Famiglia, i collaboratori e l’identità. Le realtà che sono cresciute sul nostro territorio devono a questi valori la crescita. Si inizia in “famiglia” da piccoli, vedi un altro esempio, sempre parabiaghese, la Rancilio. Qui tra qualche errore, “richiamo-cazziata” al momento giusto, come un buon padre, si governa il timone. Proprio come Walter. Poi i collaboratori, la risorsa umana, dicono quelli che ne sanno, oggi è imprescindibile per il successo in ogni settore.

Il cliente/partner al centro

Poi l’identità, la specializzazione. E Il gruppo Ceriani l’ha capito fin dal 1923 diventando concessionario Fiat.
La storia continua con Vittorio Borsani, L’amministratore delegato “riservato” che aggiunge ai valori di Walter la “cura” dei clienti, e questo valore, l’ha trasmesso a tutti. Quando vai da Ceriani, ti senti a casa…e anche la porta di Vittorio…è sempre aperta. Ed io l’ho sperimentato personalmente!

viaggi di enzo Ceriani 100 Vittorio Borsani
viaggi di enzo Walter ceriani 100 (2)

La continuità…

Infine i ragazzi, i nipoti di Walter, consci della responsabilità che li attende, hanno accettato la sfida. Con altre novità sul sociale e attenzione al territorio. che già nonno Walter, prima e poi con “papà” Vittorio, hanno deciso di sostenere.

Chiaramente c’è chi protende per Il Rugby Parabiago 1948, come Federica, mentre Tommaso è più vicino al Legnano Knight Basket, oppure la Coppa Bernocchi , fan papà Vittorio e tante realtà….

E poi che la festa abbia inizio con la presentazione in giardino della nuova 600. Anche questa è una sfida…Ed il viaggio continua…Auguri!

Gallery (Ringrazio Dario Croci per la concessione di alcuni “scatti”)

Social

Consigliati

Anche da Tenerife l’amore per Legnano nell’Incantesimo2

Tanta emozione, per la telefonata da Legnano per raccontare la Storia di Sempionenews, per “L’incantesimo 2” a 3500 km di distanza…

Tre trasferimenti in due giorni alla scoperta delle altre isole canarie

Tre trasferimenti in due giorni per scoprire le bellezze di Lanzarote, Fuerteventura e Gran Canaria…seguitemi…

Il borgo del Piazzo di Biella: il salotto della città

Sono di-sceso dal Sacromonte di Oropa e una tappa fondamentale è stata il Piazzo di Biella: un exscursus tra diverse epoche nel salotto buono della città. Lo conosci?

Manuel di Lago: dedizione e passione per avere successo…a Tenerife

Per chi vive alle Canarie ho intervistato un giovane imprenditore di successo: Manuel di Lago di Milano. Seguite questa bella storia…

Cinque eventi-festival da non perdere per questo rientro sull’Altomilanese

la qualità della vita si misura anche con la vivibilità sul territorio. Il viaggio è un percorso che abbraccia eventi, festival per elevarci e viaggiare con le note…e non solo

La Catedral de Santa Ana, un po’ di Francia alle Canarie

Una bella scoperta la Catedral de santa Ana: gotica, un po’ barocca ed un po’ neoclassica….da vedere…

YAIZA di Lanzarote: un’eccellenza tutta da scoprire

Yaiza, una scoperta di Lanzarote e dintorni. In pochi km tante eccellenze naturali ed artistiche…

Il Castello di Legnano

Si tratta di una fortificazione medioevale che sorge a Sud di Legnano su un’isola naturale del fiume Olona.

it_IT