Con la Traslazione della Croce cala il sipario sul Palio del Centenario di Legnano. E nel weekend musica solidale, Arte

2 Giu 2024

Con la “Traslazione” della Croce si conclude un anno di Palio, il Palio del Centenario  con il trasferimento alla Chiesa SS Redentore della Contrada di Legnarello, vittoriosa con Antonio Siri di questa edizione. E poi nel weekend Musica x AIDO al Castello, l’associazione per la donazione di organi della presidente Grazia Calini . E sempre nella stessa location, inaugurazione della Mostra “Caleidoscopio-Tracce” degli studenti del primo e secondo anno dell’Accademia di Brera che apre la progettualità di Brera “fuori città”. E poi…(video a disposizione sul canale you tube I viaggi di enzo )

“Traslazione” della Croce alla Chiesa del Redentore Weekend ricco a Legnano e con la “Traslazione” della Croce finisce un anno di palio e quest’anno si chiude il Palio del centenario vinto dalla Contrada Legnarello che con Antonio Siri ha raggiunto 13 vittorie e quella più importante la “banda” del centenario ed il Peso realizzato dagli allievi dall’Accademia di Brera.

“Cosa sei venuto a chiedermi” ha chiesto Monsignor Cairati a Giego Tomalino, capitano della Contrada vittoriosa. “A prendere la Croce come da editto del “Supremo Magistrato” e la conserverò per tutto l’anno nella nostra contrada avendone cura e devozione”. Cosi le parole chiavi della cerimonia che dopo la richiesta ha visto la “ri-presa” del Crocione dalle braccia dei “portantini” e dopo gli onoci alla Croce avviarsi in corteo verso la Chiesa SS. Redentore per essere conservata fino alla Traslazione del Prossimo palio, A.D. 2025.
Un anno “straordinario” che ha visto tante novità. Io le seguite tutte avendo quest’anno anche il ruolo di direttore della testata “Il carroccio” la rivista che insieme agli altri organi, alle testate giornaliste cerca di arrivare anche “fuori” città. Obiettivo della Fondazione partito con la presentazione al Parlamento Europeo

“Caleidoscopio-Tracce” ri-torna a Legnano

Dopo la efficace esperienza dello scorso anno, ri-torna al castello Visconteo la Mostra di 46 studenti dell’Accedemia di Brera, guidata dal rettore Franco Morrocco insieme ai colleghi Arcangelo Esposito, Daniela Moro, Maria Tcholakova La mostra, presenta il lavoro di 46 studenti più 9 partecipanti al progetto Erasmus tenendo conto delle caratteristiche dello spazio; pittura, fotografia, scultura, disegno, installazione dialogano tra loro e con il luogo.
A far da adrone di casa, Il Sindaco Lorenzo radice, l’assessore alla cultura Guido Bragato, che hanno rafforzato i legami con un “progetto di più ampiio respiro dopo la esperienza dello scorso anno, il restauro della chiesa di santìAmbrogio, il restauro della Basilica di san Magno con la creatività dell’Accademia e dei suoi “ragazzi”.
sono proprio felice di queste attività didattico-concrete e delle vision dell’Ufficio cultura anche perchè con Brera ho/abbiamo avuto un rapporto “familiare” perchè mia figlia ha fatto “scultura” nella prestigiosa accademia.

La musica della Marco Calini Rock  Band per Aido

In questi momenti “bui” dove tra  diversi argomenti ci sono la “decadenza” della società, giovani che fanno disastri un esempio positivo è arrivato ieri al Castello di Legnano. Nel pomeriggio una nuova band la Marco Calini Rock band, composta dai “giovanissimi” Dennis Coladonato alla chitarra, Alessandro Mori batteria, Fabio Campioli basso capitanata da Marco Calini nel ruolo di Front man si è dedicata al sociale. In particolare hanno suonato brani “cover” storici, ma e soprattutto brani inediti scritti da loro che confluiranno sia in un singolo sia in un Ep.  In particolare sentiremo parlare di “Live to Win”, “Il Sogno non c’è”, “Rock and Roll” e “Per te” appunto il singolo pronto che è stato molto apprezzato dagli spettatori che in crescendo e sfidando “l’arrivo” improvvisa dell’estate, hanno applaudito con Standing ovation. Ho visto crescere Marco, soprannominato “il mio capitano” ed ho visto i principi sani con il quale è cresciuto insieme al fratello Roby da genitori, Giuseppe e Chiara, che hanno messo al centro “l’amore”.
E se semini bene…i risultati eccoli.
A chiusura del pomeriggio i ringraziamenti della Presidente A.I.D.O. Grazia Calini e l’invito a “sottoscrivere”, quando si rinnovano i documenti firmando per il “SI” alla Donazione di Organi…
Cosi si salva una vita.
Come testimoniato dalla mamma di Francesca, dalle operatrici dell’Ospedale di Legnano, dal Sindaco Lorenzo Radice, dalla vice Anna Pavan e dall’assessore alla cultura Guido Bragato.

Social

Consigliati

Il mio viaggio in camper: falesia di Antifer e Seine Maritime (tappa 9)

Dopo la scoperta e lo stupore del borgo di Etretat, la scoperta delle prime falesie, la bella chiesa-chapelle Notre Dame de la Gare, oggi un percorso più soft: passeggiata a piedi “in quota” dal campeggio Abijune di Le Tilleul a la falesia di Antifeur ovvero “dell’Anfiteatro”.

I viaggi di Enzo in camper. Verso Nord: la scoperta di Icod, del Drago e…

Alla scoperta del Nord di Tenerife: il Drago di Icod, Icod, Santiago del teide cittadine a dimensione uomo…

Un viaggio nella storia per il Centenario della città: dalla Legnano romana a quella industriale

Una bella conferenza che aumenta il mio orgoglio: le origini e le trasformazioni di legnano dai romani ad oggi dell’architetto Marco Turri. Lo conosci lo stemma di Legnano?

Biella più vicina a Milano con l’Oasi Zegna ed il Giro d’Italia

Il mio orgoglio nel vedere il Giro d’Italia raggiungere Oropa, nella tappa Torino-Oropa che ha attraversato anche la “mia” Andorno Micca…

Un viaggio nella storia del progressive. Adrenalina pura con The Musical Box

Ho ri-vissuto le mie passioni musicali giovanili con The Musical Box, pensando ai Genesis ed al mio primo cd . Lo sapevi che i Genesis hanno amato Napoli?

Il Faro di Las Maspalomas tra storia, tradizione ed innovazione

Dopo la bella esperienza al Museo Canario, una scoperta quella del Faro di Maspalomas, che oltre ad avere funzioni tecniche è anche un museo dedicato al territorio ed agli aborigeni…da visitare…

Il viaggio in Giappone: rispetto

Un bel viaggio quello fatto da Rosanna Ricciardi a Tokyo. Ne emerge una esperienza dove al centro della vita c’è il rispetto…

Lo sapete che Brolo è il “Paese dei Gatti”?

Lo sapevi che a Brolo, nel VCO, esiste il Paese dei Gatti?

it_IT