I Placebo al @rubgysound: evento nell’evento

2 Lug 2024

Il mio orgoglio di Legnanese sale quando, tra le diverse eccellenze, ti arrivano sul palco dell’Isola del Castello per il @rugbysound, band del calibro dei Placebo a metà strada tra gli Oasis e i Manneskin con il loro rock, aggressivo intriso di dolcezza ed anche di denuncia, come accaduto a Torino versus il Governo Meloni. La libertà di opinioni è anche questo. Come accaduto, in questi giorni qui al @rugbysound, per Ensi , per ….(Alcune foto di Sempionenews. I video visibili su mio canale YT clicca qui ) . Ed anche questo è un valore: la musica come denuncia…

I Placebo all’Isola del Castello

Prima parlavo di orgoglio. Ebbene avere a Legnano una delle Band emergenti, con a carico, 14 milioni di dischi, non è poco. I Placebo arrivano qui per sole tre date!!!.
Brian Molko e compagni si sono esibiti qui da noi, poi l’8 luglio saranno all’Ippodromo delle Capannelle per Rock in Roma e il 9 luglio a Pordenone, al Blue & Co. Festival.
La band inglese, che in carriera ha già venduto oltre 14 milioni di dischi, ha riproposto il suo show con due ore di adrenalina pura, ad un ritmo serrata all’insegna di un robusto pop-rock, alcuni brani in crescendo ed altri proprio “dolci” . I Placebo hanno proposto una quindicina di brani dove hanno alternato i pezzi nuovi con i classici, senza un attimo di pausa mandando in visibilio i circa 7000 ospiti. Nessuna polemica qui, dopo gli insulti rivolti alla premier Meloni da Brian Molko per le scelte su immigrazione ed altro, dal palco dello Stupinigi Sonic Park, nei pressi di Torino, l’11 luglio 2023.
I Placebo hanno esordito con “Wake up”, scaldando fan storici e nuovi fan(come me). Poi le hit “Taste man”, “Infrared”, “Beautiful James”, fino a “Too Many Friends” inserita nella scaletta della seconda parte dello show. Uno show adrenalinico…Stasera 2 luglio i
 Suicidal Tendencies & Agnostic Front.

   

@placebo al @rugbysound 2024 – wake Up

Il @rugbysound ed i @placebo. Evento nell’evento

Scorrendo il calendario del @rugbysound 2024, noto e non solo io, che il Festival è cresciuto a livello internazionale. Gli svedesi dei Royksopp, gli americani  Suicidal Tendencies & Agnostic Front e ieri gli “inglesi” @placebo ci hanno dato la visibilità e l’internazionalità che non tutti gli eventi-festival , hanno . E per alcuni, come i Placebo, solo tre date in Italia. Wow!

Quindi, quando parlo di orgoglio mi riferisco a queste manifestazioni che si realizzano sul nostro territorio per creare comunità e socialità.
E parlando di socialità, per dare occasione a tutti di seguire il Festival, interessante la convenzione con Ferrovie dello Stato, per venire ai concerti in Treno. Ottimo!

Infine, parlando di socialità: il festival è anche altro. Occasione per bere una birra insieme allo stand della Baladyn, assaggiare gli “stuzzichini” e le altre bontà presenti allo Street Food, fare un giro all’Hospitality per assaggiare e apprezzare il Gin Jameson in tutte le declinazioni, oppure fare un giro allo stand-spazio dell’Associazione C.A.S. (club Auto Sportive) del presidente Andrea Rondanini per osservare Super car, ma anche auto d’epoca.

E se proprio siete ancora “freschi” fino a tarda notte si balla al Wikiki con DJ set e gli “scatenati” giocatori-soci del Rugby Parabiago 1948.
Vi aspettiamo!


I Placebo – Apertura

Social

Consigliati

Riprende il mio viaggio in camper alle Canarie: i contrasti

Riprende il mio viaggio alla scoperta delle Isole Canarie. Dopo una sosta a Tenerife, alla scoperta di Gran Canaria e non solo…

YAIZA di Lanzarote: un’eccellenza tutta da scoprire

Yaiza, una scoperta di Lanzarote e dintorni. In pochi km tante eccellenze naturali ed artistiche…

Pubblicato “102” il nuovo album di Young Lazy: un viaggio nell’amicizia e non solo

Lo conosci il rapper legnanese-doc Young Lazy? Vedi/ascolta il suo ultimo album “102”…

Il Mottarone: la montagna per tutti, a due passi dalla città

Il Parco del Mottarone-: natura e bellezza a due passi dalla città. Da visitare…

Per quelli che vivono alle Canarie: l’esperienza di Andrea al servizio di Tenerife

Un’altra bella storia di successo, pattita dall’Italia e che continua a Tenerife

Busti Grandi è grande anche nella solidarietà

Il nostro territorio è pervaso di bellezza…La bellezza si realizza anche in eventi o azioni che creano benessere alla comunità.

Il mio viaggio in camper Tenerife: prima escursione a la Montagna Roja

Prima escursione a Tenerife e precisamente a MONTAGNA-ROJA
Una collina mista di biodiversità e pace..

Giornate di Primavera F.A.I.: successo anche alla Chiesa Sant’Ambrogio della Vittoria Parabiago.

Successo anche a Parabiago per le Giornate Fai di Primavera 2024 dove i ragazzi del IS Maggiolini hanno narrato una bella storia…Leggetela…

it_IT